Sepolcro degli Orazi e Curiazi

 

Situato al limitare dell'abitato, questo sepolcro è conosciuto nella tradizione popolare con il nome di "Tomba degli Orazi e Curiazi". Nel corso dei secoli è stato indicato come tomba di Pompeo, di Porsenna e del condottiero etrusco Aurunte. In realtà si tratta del sepolcro di un ignoto personaggio romano, risalente alla prima metà del I sec. a.C. E' costituito da un basamento quadrato di 15 m di lato in blocchi quadrati di peperino, sormontato da un corpo centrale cilindrico e, agli angoli, da quattro tronchi di cono (solo 2 sono integri). Il monumento fa parte dell'itinerario "Passeggiate archeologiche" lungo la "Strada dei Vini dei Castelli Romani".